La devo smettere

IMG_0727
Del sentirsi decrepita come una casa abbandonata

La devo smettere di ammalarmi il sabato mattina a scuola e così bruciarmi la domenica e il giorno libero del lunedì. In verità ero rientrata a scuola ancora convalescente, la voce così così, sempre infreddolita, ancora vestita con tutti gli strati invernali. Ma, insomma ogni giorno andava un po’ meglio. Questo fino a sabato mattina, verso la fine delle lezioni ho realizzato che avevo freddo e che avevo iniziato a tossire in maniera strana. E che molti alunni tossivano come me. Son tornata a casa ghiacciata, e con un dolore allucinante che mi trapassava dal petto alle spalle. Ogni respiro era un tormento. Sono riuscita a pranzare e mettermi sotto le coperte. La situazione è migliorata con l’ultima compressa della scatola di paracetamolo.

Pensavo, ma perché sono in queste condizioni? Aiuto. Non voglio ammalarmi ancora. Siamo andati in parafarmacia per fare il rifornimento del paracetamolo e la dott.ssa lì ci ha confermato che i tre quarti del paese era nelle mie condizioni! Le difese immunitarie sono ko, nonostante a casa nostra  si faccia largo uso di kefir, bacche di goji, zenzero, curcuma e quant’altro. Son convinta che senza di questi sarei già moribonda. Invece tutto sommato non la becco nella forma peggiore, Che palle però!

Oggi è stata una bellissima giornata primaverile. Saremmo potuti andare in giro per mezza Sardegna, con tutte le sagre e cose buone da mangiare! Invece noi qui tappati in casa a tossire e a starnutire. Ho pensato anche che in qualche maniera mi sto autoboicottando o che la scuola mi stia davvero mettendo a dura prova. La mente si sa fa dei brutti scherzi. Intanto oggi va decisamente meglio, non ho la sensazione che domani sarò kò. Il fatto che possa programmare le cose da fare, mi dicono che il peggio è passato. Però un’altra compressa di paracetamolo stasera non me la toglie nessuno. E domani si vedrà.

Annunci

6 pensieri su “La devo smettere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...