Giorno libero

Mentre in tutta Italia s’inaugurava l’anno scolastico, con la benedizione del primo ministro e i ministri vari sparsi nelle scuole tra nord e sud, Speranza si godeva il giorno libero! Mai successo prima, mai mai mai, d’iniziare la prima settimana intera con il giorno libero. Infatti quest’anno sarò libera di lunedì e dal momento che l’orario del tempo normale è a regime, al quarto giorno ecco la libertà!

Sarei anche voluta andarci a scuola, ma la collega impegnata con me  a “creare” l’orario mi ha intimato di non farmi vedere, altrimenti mi avrebbe urlato nelle orecchie. Quindi, niente scuola. Ma si sa come sono i giorni liberi, più pesanti di quelli di lavoro, si cerca di sistemare tutto l’arretrato e possibilmente portarsi pure avanti.

Ora sono stanca morta e mi rilasso al pc. Però mi riprometto di non finire tutti i lunedì sera con la lingua a penzoloni. E’ capitato così perché la settimana scorsa lavoravo all’orario della scuola anche di sera a casa, per tre-quattro ore.  La collega al telefono stamane mi ha fatto capire che è pronto. Avevo l’incubo delle ore buche, non tanto mie, ma quelle dei colleghi. Ce lo avrebbero rinfacciato fino al 10 giugno e oltre.

Sembra, invece, che abbiamo fatto un buon lavoro. Sabato vedevo molte facce sorridenti. Ma cosa credono che siamo delle aguzzine che vogliamo vedere le vite degli altri incasinate? Piuttosto incasino la mia, come spesso è capitato. Domani vediamo se possiamo mandarlo alle stampe. Così potrò dedicarmi alla lettura delle proposte del governo e a preparare le prime lezioni. Quest’anno dopo sei anni, avrò anche una prima elementare! wow!

Annunci

4 pensieri su “Giorno libero

  1. Due anni fa avevo anche io il giorno libero di lunedi’ e mi succedeva la stessa cosa. Ma da quando e’ andato a regime l’orario con 27 ore la scuola e’ chiusa per tutti il sabato. E’ molto molto meglio!
    Peccato che con solo 27 ore si riesce a concludere molto meno.

    1. Da noi lo scorso anno alcune classi facevano le 27 ore e uscivano a giorni alterni alle 12,30 e 13,30. Quest’anno il nuovo preside ha costretto le insegnanti del tempo pieno ad entrare almeno in una classe del tempo normale, che fa 30 ore. Fate un rientro pomeridiano con la mensa? O i bambini escono e poi tornano dopo aver mangiato?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...