Austu

Ve lo dico subito: se aveste scommesso che avremmo finito d’imbiancare venerdì scorso avreste perso alla grande. Infatti non abbiamo finito ancora, ma è sicuro che finiremo domani.  Stiamo dedicandoci all’imbiancatura solo la mattina. Mylove la sera lavora in ufficio e io metto a posto.  Poi abbiamo preso tre giorni di pausa. Così ci stanchiamo di meno, anche se allunghiamo il cantiere. Ma ne avevamo bisogno

All’inizio eravamo molto inesperti, certe cose le capisci solo quando le fai e poi qualcuno ti dà una dritta e la situazione migliora molto. Abbiamo capito che sarebbe meglio non imbiancare tutta la casa ogni volta, ma ogni anno dedicarsi a una o due stanze. Così non ci si impiega tutto questo tempo di filato e la casa non è sempre sotto sopra.

Comunque a parte la stanchezza e il terrore che quest’incubo non finisca più, siamo molto soddisfatti.  Non abbiamo cambiato i colori: verde la zona notte ,  giallo la zona giorno e celeste i bagni, ma ho scelto dei colori più brillanti e accesi. Via i colori pastello, che mi piacciono sempre tanto, ma ho preferito cambiare. Anche questo è sintomo del cambiamento che è in corso dentro di me.

Buon inizio di mese a tutte.

Annunci

4 pensieri su “Austu

  1. Ciao carissima, la nostra casa ci rispecchia, è per quello che ogni tanto sentiamo il bisogno di modificare qualcosa, di eliminare quello che ormai non ci piace più o addirittura…di cambiarla con un’altra!!! Bisogna assecondare questi cambiamenti e cercare di vivere in un ambiente il più possibile simile a noi e visto che noi cambiamo ogni giorno perchè non dovrebbe farlo anche la nostra casa? Sono in vacanza nel mio bel paesello…io sono del Sarcidano…se fai un giro da queste parti possiamo sentirci! sarebbe divertente! Ovviamente anche YourLove! Un abbraccio

      1. Ciao Speranza! Si, il mio paese è stato colpito gravemente…brucia da ieri mattina e solo poche ore fa ci siamo potuti rilassare un pò. Ora dispiace pensare che la bella Laconi è in pericolo ma noi possiamo tirare un sospiro di sollievo…si spera! Abbiamo avuto il fuoco molto vicino ma per fortuna l’uliveto è salvo! A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...